• Dicembre

    28

    2020
Pavimenti di sicurezza antishock: come funzionano?

Pavimenti di sicurezza antishock: come funzionano?

I pavimenti antishock, o pavimenti antitrauma, sono rivestimenti per pavimentazioni in grado di offrire doti di estrema resistenza all’uso e di resilienza, ovvero della capacità di assorbire gli urti senza deformarsi. Si tratta di pavimenti di sicurezza, destinati principalmente a contesti particolari in cui si verifichi un maggiore rischio di caduta, e possono essere posati sia in ambienti interni che in esterni.

 

Una pavimentazione antishock è costituita da piastrelle in gomma granulare stabilizzata di dimensioni piuttosto grandi: in genere si utilizzano elementi quadrati di misura non inferiore a centimetri 50 x 50, tuttavia sono disponibili anche piastrelle di maggiori dimensioni.

 

Anche la gamma cromatica è varia, sebbene le tinte più richieste siano nero, rosso scuro e più raramente il verde. In realtà, è bene considerare che una pavimentazione di questo tipo viene scelta soprattutto per le qualità tecniche e non specificamente per il colore o l’estetica, ed è indispensabile in tutte quelle situazioni in cui sia necessario proteggere le persone dalle conseguenze di cadute accidentali.

 

La nostra azienda, che da anni rappresenta un punto di riferimento nella fornitura e vendita di pavimenti a Monza, consiglia le pavimentazioni antishock soprattutto negli ambienti sportivi, dove è necessario tutelare le persone da possibili traumi, ma anche limitare i danni che potrebbero essere provocati dalla caduta di pesi, bilancieri e attrezzi di vario genere.

 

Come si presenta un pavimento rivestito di piastrelle antishock

 

I nostri pavimenti di gomma antishock sono ideali anche per gli ambienti interni, grazie alla compattezza della struttura e alla superficie molto liscia. In aggiunta alle tipiche doti antitrauma, questo tipo di rivestimento offre anche un eccellente effetto antiscivolo e, grazie all’aspetto compatto e omogeneo, è molto facile da tenere pulito.

 

Si tratta di una soluzione ottima per tutti quegli ambienti in cui sia necessario disporre di una pavimentazione resistente, in grado di assorbire bene qualsiasi tipo di impatto, indeformabile e dalla lunga durata nel tempo.

 

In quali ambienti consigliamo un pavimento antitrauma

 

Oltre alle strutture sportive, come abbiamo detto, quali possono essere centri fitness, palestre di pesistica e crossfit, proponiamo la posa del pavimento antishock anche nelle scuole, nei centri di fisioterapia e riabilitazione, nelle strutture sanitarie in genere e nei centri benessere.

 

Inoltre, utilizzando una vernice idonea, è possibile verniciare le piastrelle antitrauma per delimitare gli spazi, realizzare percorsi segnaletici o personalizzare l’ambiente.

© 2018 COLOMBO LINOLEUM - P. IVA 05321390964 | Privacy Policy - Cookie Policy - Preferenze Cookies | Sviluppato da Strategie Digitali Innovea
Whatsapp
Scrivici su Whatsapp!